menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Controlliamo le bollette". Anziana derubata in casa di 11mila euro

Una donna residente a Marghera in via della Fonte è stata aggirata da una coppia di truffatori. Si è accorta del furto solo molte ore dopo

Hanno scelto attentamente la propria vittima, l’hanno abbindolata fingendo di dover controllare bollette e altri documenti, le hanno rubato la bellezza di undicimila euro. Un’anziana di Marghera residente in via della Fonte è caduta nel tranello di due uomini all’apparenza cordiali, garbati e sorridenti. Come riporta Il Gazzettino, mentre l’anziana era impegnata a cercare le carte, loro si sono messi all’opera rubando tranquillamente i contanti.

Hanno controllato una lunga serie di bollette e ricevute rassicurando la donna sul fatto che se ne fosse in ordine, poi se ne sono andati tranquillamente con quel grande bottino in tasca. Solo nel pomeriggio la donna si è resa conto del furto, ha ricostruito la situazione e ha allertato le forze dell’ordine.

Un ritardo che ha permesso alla coppia di truffatori di dileguarsi senza problemi. Le forze dell’ordine consigliano sempre di non aprire agli sconosciuti, di prestare grandi attenzione e nel caso di telefonare subito al 112 e al 113.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento