Cronaca Marghera

"Tua figlia mi ha tamponato, voglio i soldi": truffatore deruba anziana

Un uomo distinto mercoledì in questo modo è riuscito a entrare in casa di una 70enne di Marghera. Distratta la donna, ha fatto razzìa di gioielli

Un uomo distinto. Chi l'avrebbe mai detto che dietro a quella faccia rassicurante si nascondeva un truffatore. Una 70enne di Marghera, infatti, è caduta nel tranello. Mercoledì mattina l'anziana è stata avvicinata dal malvivente, dall'accento veneto, che ha spiegato di volere un risarcimento per un incidente causato dalla figlia della malcapitata. Nessun danno fisico. Ma la necessità di riparare al danno subito.

Con questo stratagemma è riuscito a farsi aprire la porta di casa dalla donna. Una volta all'interno ha messo in pratica il solito piano. Uno schema usuale per i colpi di questo tipo. Prima parte la conversazione: domande e risposte. Per far abbassare le difese dell'interlocutore. Poi, non appena la vittima si distrae, in pochi istanti si razziano ori, soldi e tutto ciò che si trova a portata di mano. Così è stato anche mercoledì. Quando la 70enne ha capito di essere stata derubata ormai era troppo tardi: il delinquente si era già volatilizzato con un bottino che sarebbe ingente.

L'allarme è stato lanciato da un vicino di casa della donna, cui si è rivolta nell'immediatezza l'anziana. Sul posto una volante della polizia, che ha anche controllato i paraggi in cerca di un uomo che corrispondesse alla descrizione fornita dalla vittima. Le ricerche, però, non hanno avuto esito. Anche nei confronti dell'auto di piccola cilindrata con cui il truffatore era stato visto scappare via.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tua figlia mi ha tamponato, voglio i soldi": truffatore deruba anziana

VeneziaToday è in caricamento