Danneggia la porta di casa dell'ex compagna e aggredisce i carabinieri: arrestato

È accaduto la sera prima della vigilia di Natale a Spinea. I militari allertati dalla donna hanno trovato il 45enne in stato di alterazione poco distante dall'abitazione

Foto: arresto dei carabinieri di Mirano

È accaduto la sera prima della vigilia di Natale a Spinea. Un 45enne, residente e domiciliato in provincia di Pescara, è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, e denunciato in stato di libertà per oltraggio, danneggiamento e guida in stato di ebbrezza. 

L'intervento

L’uomo, dopo aver raggiunto l’abitazione della ex compagna in piena notte e alla guida della sua autovettura, in evidente stato di alterazione per abuso di bevande alcoliche, aveva tentato di danneggiare la porta di ingresso e una finestra laterale della casa. La donna spaventata, pensando si trattasse di un ladro intento a entrare nella sua abitazione, non avendo riconosciuto nell’immediatezza l’uomo, ha subito chiamato i carabinieri, arrivati poco dopo sul posto. I militari dell'Arma hanno trovato il 45enne nel vialetto condominiale.

L'allontanamento

Ha iniziato dapprima a inveire nei confronti dei carabinieri, per poi aggredirli con spintoni e minacce, tanto da rendere necessario l’intervento di una pattuglia del nucleo radiomobile di Mestre in supporto ai colleghi. L’uomo è stato bloccato e dichiarato in stato di arresto per resistenza e minacce a pubblico ufficiale. L’Autorità giudiziaria lagunare lo ha sottoposto a processo per direttissima nella mattinata della vigilia di Natale, convalidando l’arresto e irrogandogli la misura del divieto di dimora nella regione Veneto. L’auto è stata sequestrata e sarà confiscata come previsto dalla normativa stradale per la guida in stato di ebbrezza per l’alto tasso alcolemico rilevato dai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento