Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Carnevale, primo borseggiatore arrestato in autobus

La polizia locale ha fermato un 39enne, ladro seriale già bloccato quattro volte nell'ultimo anno

Primo borseggiatore arrestato del periodo di Carnevale. E' un 39enne lituano che sabato mattina ha cercato di derubare un turista sull'autobus della Linea 2 senza accorgersi che ad osservarlo c'erano gli agenti della polizia municipale. 

Gli agenti hanno raggiunto la fermata di fronte ai giardini pubblici di via Piave e sono salitia bordo del mezzo, che era molto affollato a causa della presenza di numerosi turisti e non che si recavano a Venezia per l'inizio dei festeggiamenti. Immediatamente gli operatori hanno notato l'uomo, conosciuto quale borseggiatore seriale, che non toglieva gli occhi di dosso a una coppia di giovani turisti francesi.

Il lituano si è portato alle spalle di uno di questi, un ventiseienne, cercando con la propria giacca di coprire i movimenti effettuati con la mano. Il borseggiatore si è quindi messo a lato dell’ignaro turista e ha infilato la mano all’interno del suo giaccone, riuscendo ad aprire la cerniera interna dove era custodito il portafoglio. Proprio in quegli istanti gli agenti sono intervenuti. Il lituano, con quattro precedenti specifici all'attivo nell’ultimo anno e mezzo, è stato arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale, primo borseggiatore arrestato in autobus

VeneziaToday è in caricamento