Trovato il cadavere di una donna in un canale

Il rinvenimento sabato intorno all'ora di pranzo nei pressi dei campi sportivi a Quarto d'Altino

I vigili del fuoco hanno recuperato il corpo senza vita di una donna di 81 anni in un canale a Quarto d'Altino. L'allarme è stato lanciato sabato intorno all'ora di pranzo. Il ritrovamento è avvenuto nella zona dei campi sportivi del paese. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti i carabinieri per un sopralluogo e il medico legale che ha già effettuato un primo esame esterno della salma. 

Dalle prime informazioni raccolte, sul corpo non sarebbero presenti segni di violenza. Sono da escludere, quindi, cause esterne da collegare al decesso. La pensionata, che probabilmente è morta poche ore prima del ritrovamento, potrebbe essere stata colta da un malore ed essere finita in acqua. Non è esclusa nemmeno l'ipotesi del gesto estremo. Saranno le indagini successive dei militari, e un'eventuale autopsia che la procura si riserverà di disporre, a confermare le circostanze della morte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e Veneto

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento