Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Noale / Via Aurelio De Pol

A scuola con eroina e antidepressivi. Scoperto dai carabinieri alle superiori

Controlli all'Enaip di Noale, marijuana anche a casa. Per lo studente, diciottenne di Martellago, è scattata la segnalazione amministrativa alla prefettura

Un ragazzo dell'istituto professionale Enaip di via De Pol, a Noale, è stato trovato in possesso di quasi mezzo grammo di eroina, tenuto in tasca, di alcuni grammi di marijuana e di un blister di pastiglie anti-depressive nello zaino. È successo durante i controlli antidroga a sorpresa nelle scuole che i carabinieri della compagnia di Mestre stanno continuando a effetture in questi giorni. Il giovane - da poco maggiorenne - è stato puntato dal cane che evidentemente ha sentito l'odore delle sostanze.

La segnalazione

I militari dell’Arma di Noale si sono presentati a scuola, concordando l’accesso con il dirigente, in mattinata, con una squadra di cinofili del nucleo carabinieri di Torreglia (nel Padovano). La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione del ragazzo a Martellago, dove è stato trovato un grammo e mezzo di marijuana. Per lo studente è scattata la segnalazione amministrativa alla prefettura di Venezia come consumatore, mentre le sostanze sono state sequestrate.

I controlli

I carabinieri hanno controllato palmo a palmo l'area intorno all'istituto, dai piazzali e aree verdi fino alle aule, dove con l’aiuto del “collega” a quattro zampe addestrato alla ricerca di stupefacenti, hanno ispezionato androni, aule, bagni, laboratori, spogliatoi e pertinenze della scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A scuola con eroina e antidepressivi. Scoperto dai carabinieri alle superiori

VeneziaToday è in caricamento