menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si alza il pavimento durante la partita dell'Italia, pizzeria viene evacuata

E' successo al "Bella Italia" di La Salute di Livenza. Dodici famiglie hanno dovuto lasciare i propri alloggi. I pompieri escludono problemi statici, nuovo sopralluogo la mattina seguente

Un rumore sospetto sarebbe stato udito fin dal pomeriggio. Poi all'improvviso il pavimento ha iniziato ad alzarsi e le piastrelle a staccarsi. Preoccupazione nella tarda serata di lunedì a La Salute di Livenza, in corrispondenza del condominio che ospita la pizzeria "Bella Italia" in piazzale Della Repubblica. L'allarme viene lanciato quando mancavano ancora 20 minuti alla fine della partita d'esordio agli Europei dell'Italia: il locale era pieno e quando sono arrivati i vigili del fuoco sul posto tutti i presenti sono stati fatti uscire all'esterno.

Stesso "destino" anche per le 12 famiglie che abitano nei piani superiori, per permettere ai pompieri di effettuare il sopralluogo. Gli accertamenti sono continuati fino a poco dopo mezzanotte, quando i residenti sono potuti tornare nelle proprie abitazioni, per chi se l'è sentita. La mattina seguente i pompieri, che hanno fin da subito escluso problemi statici dell'edificio, avrebbero effettuato un altro sopralluogo. Al pari dei tecnici del Comune, in prima linea per capire i motivi dell'accaduto.

"A un certo punto le piastrelle della sala più piccola hanno iniziato ad alzarsi e staccarsi - racconta il sindaco Matteo Cappelletto, intervenuto sul posto lunedì sera per rendersi conto di persona di quello che stava accadendo - l'area interessata è larga un metro per quattro metri. I vigili del fuoco hanno detto che non c'è alcun pericolo". Martedì mattina la pizzeria è dovuta comunque rimanere chiusa, mentre la vita per gli altri inquilini è andata avanti normalmente. Anche se la vicenda era sulla bocca di tutti. Tra le ipotesi sulle possibili cause il fatto che il maltempo degli ultimi giorni abbia potuto innalzare il livello dei corsi d'acqua e causare infiltrazioni, mettendo sotto pressione il pavimento. Di certo si sarebbe trattato di un fuori programma circoscritto: "Aspettiamo la relazione dei tecnici - sottolinea il primo cittadino - la fascia di piastrelle che si è alzata era comunque asciutta. Potrebbe trattarsi di un tombamento, o di qualche improvvisa falla nel terreno".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento