menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto capitaneria di porto

Foto capitaneria di porto

Il delfino rispunta in Bacino San Marco, intervengono Capitaneria e Finanza

Il cetaceo di 3 metri era stato avvistato martedì pomeriggio in zona Sant'Elena. Il giorno seguente si aggirava nel canale della Giudecca, poi pare sia riuscito a prendere il largo

Dopo aver nuotato nelle acque tra l'Arsenale, Sant'Elena e il Lido, il delfino che ha attirato l'attenzione di molti a Venezia nel pomeriggio di martedì e ricomparso mercoledì mattina nel Bacino di San Marco. Per fortuna viene segnalato ancora in buone condizioni di salute, dunque non è stato ferito da alcuna elica di natanti in transito. Il problema è che il canale della Giudecca è solcato da molte imbarcazioni, anche di grosse dimensioni, quindi la preoccupazione per la sorte del cetaceo è tanta.

Sul posto si sono portati una pattuglia della capitaneria di porto, assieme a un equipaggio della stazione navale della guardia di finanza (la caserma delle fiamme gialle è a poca distanza) per evitare che l'esemplare, lungo 3 metri, potesse farsi del male. Secondo gli esperti, interpellati dalla capitaneria di porto, il delfino sarebbe comprensibilmente impaurito dalla presenza delle imbarcazioni e quindi sarebbe disorientato. E' probabile che abbia superato le bocche di porto in fase di alta marea mentre era a caccia. Poi, seguendo la corrente in uscita, sarebbe dovuto tornare al largo.

IL VIDEO DEI GONDOLIERI IN BACINO (FACEBOOK)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così evidentemente non è stato, visto che le segnalazioni sarebbero state diverse mercoledì mattina. La speranza era che tutto si concludesse per il meglio. Intanto le foto del delfino in acque per lui certo "inusuali" sono immediatamente diventate virali sui social network. Nel tardo pomeriggio il cetaceo sarebbe finalmente riuscito a riprendere il largo sano e salvo, "scortato" dalle forze dell'ordine.

VIDEO DEI VIGILI DEL FUOCO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento