menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestato a piazzale Roma

Arrestato a piazzale Roma

Si denuda, aggredisce il conducente del tram e prende a calci gli agenti: arrestato

È successo sabato pomeriggio in piazzale Roma. L'uomo è stato portato in una camera di sicurezza del comando del Tronchetto, in attesa di comparire dal giudice lunedì

Si è svestito a bordo del tram e ha aggredito il conducente e gli agenti della polizia locale. È successo sabato pomeriggio. Un cittadino bengalese, J.I., è stato arrestato sabato pomeriggio in piazzale Roma per resistenza a pubblico ufficiale e atti osceni in luogo pubblico.

L'uomo ha iniziato a comportarsi in maniera scriteriata a bordo del mezzo pubblico in direzione Venezia: arrivato al capolinea, ha preso di mira l'autista, strattonandolo e cercando di colpirlo con dei calci. A quel punto sono intervenuti gli agenti della Municipale che hanno dato la possibilità al conducente di divincolarsi. Una volta bloccato, l'esagitato si è fatto più aggressivo sia fisicamente che verbalmente, concentrando la propria attenzione sugli agenti intervenuti tra ulteriori insulti e calci. È stato portato in una camera di sicurezza del comando del Tronchetto. Il magistrato ha disposto l'accompagnamento del cittadino dal giudice lunedì mattina per l'udienza di convalida.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento