menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari per stalking, evade: sorpreso dai carabinieri alla guida dell'automobile

Venerdì è stato bloccato ed arrestato un 42enne residente a Salzano: aveva l'autorizzazione ad allontanarsi di casa solo per motivi di lavoro. Per lui un nuovo processo sabato

Evidentemente le mura di casa gli erano troppo strette, così aveva deciso di farsi un giro in automobile, in barba al provvedimento cautelare emesso a suo carico. Per lui, H.C., 42 anni, pochi giorni fa il giudice aveva stabilito la misura degli arresti domiciliari nella sua residenza di Salzano, in seguito all'arresto per stalking nei confronti della ex fidanzata. Di conseguenza aveva l’autorizzazione di allontanarsi dall’abitazione solo per recarsi al lavoro.

Venerdì sera, invece, era a spasso senza motivo: lo hanno sorpreso i carabinieri della stazione di Noale, fermandolo e arrestandolo nuovamente. Accompagnato in caserma, dopo le formalità di rito, è stato ricollocato agli arresti domiciliari in attesa del procedimento per direttissima in svolgimento sabato mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento