Spaccia durante la ricreazione, studente nei guai

Controlli all'istituto professionale Costantino di Mirano. Trovate marijuana e hashish in classe

I carabinieri avevano appena finito di controllare le aule. La campanella della ricreazione era appena suonata, quando sono usciti per controllare nel cortile. Qui ci hanno trovato uno studente, un minorenne, che vendeva una dose a un compagno. Il giovane è stato sorpreso nei giorni scorsi all'interno dell'istituto professionale Costantino di Mirano, nell'ambito di un controllo dei militari della stazione locale supportati dai cani antidroga del nucleo di Torreglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Droga anche nelle classi

Con l'aiuto di Corina, un pastore tedesco addestrato alla ricerca di stupefacenti, i carabinieri hanno trovato all'interno di diverse classi dell'istituto alcune dosi tra marijuana e hashish. Nel cortile, invece, hanno sorpreso i due studenti durante uno scambio. Sempre nei giorni scorsi, i militari della stazione di Spinea e del Sio del Battaglione di Mestre, in un bar di via Roma hanno sorpreso A.C., donna di 30 anni che, alla loro vista, ha gettato via un pacchetto di sigarette. Una veloce perquisizione ha permesso di scoprire che la donna aveva alcune piccole dosi tra marijuana, cocaina ed eroina. E' stata denunciata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento