Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Jesolo

Spettacolo pirotecnico a Jesolo per Ferragosto, il Sile "chiude" per sicurezza

Attenzione alle zone, nel territorio di Cavallino-Treporti, dove la navigazione sarà interdetta. Tutti gli uomini della Capitaneria in campo per evitare possibili incidenti

Per la sera del 15 agosto nella tradizionale ricorrenza del ferragosto è in programma uno spettacolo pirotecnico che per la prima volta sul litorale Jesolano si svolgerà su piattaforme galleggianti posizionate in mare. L’allestimento di tali piattaforme galleggianti inizierà il 14 agosto dalle ore 13 fino al 15 agosto alle ore 18 all’interno del Sile, sponda del Comune di Cavallino-Treporti, in prossimità della zona in concessione alla Sile Società Cooperativa. Vista la potenziale pericolosità del materiale esplodente, la Guardia Costiera ha predisposto un’ordinanza specifica finalizzata a garantire agli utenti del mare tutti i criteri di sicurezza previsti dalle normative vigenti. 

L’ordinanza prevede dalle ore 13 del 14 agosto fino al 15 agosto alle ore 18 la chiusura dello specchio acqueo compreso tra la concessione della Sile Società Cooperativa e il Porto Turistico di Jesolo, con successiva chiusura totale del fiume Sile dalle 18 alle 19 del 15 agosto per consentire in sicurezza il trasporto tramite pontoni e galleggianti del convoglio verso la zona della manifestazione.

Dalle 19 fino alle ore 24 di Ferragosto è prevista l’interdizione del traffico marittimo e della balneazione oltre che ogni altro uso del mare nel luogo di sparo identificato nello specchio acqueo antistante Piazza Brescia. Meglio programmare un eventuale navigazione nelle zone interessate dall’evento considerando vie d’acqua alternative (canale Casson, canale Cavetta e Imboccatura del Lido di Venezia). L’evento pirotecnico avrà inizio alle 22.

Durante le fasi di allestimento degli artifizi pirotecnici, movimentazione del convoglio e vigilanza sul luogo di sparo è previsto uno speciale dispiegamento di mezzi navali della Guardia Costiera e nello specifico due Motovedette classe 500 ed un mezzo minore con la collaborazione delle Forze di Polizia presenti sul territorio, attività necessaria al fine di garantire la sicurezza dei bagnanti e degli utenti del mare.

Il Comandante della Guardia Costiera di Jesolo, tenente di Vascello Stefano Rotolo, assicura di mettere in campo tutte le forze a propria disposizione al fine di garantire un Ferragosto sicuro e in particolare raccomanda tutti coloro che intendono partecipare alla manifestazione dello spettacolo pirotecnico e tutti i bagnanti del litorale a prestare la massima attenzione al fine di scongiurare possibili incidenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spettacolo pirotecnico a Jesolo per Ferragosto, il Sile "chiude" per sicurezza

VeneziaToday è in caricamento