menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il supermercato finito nel mirino dei ladri

Il supermercato finito nel mirino dei ladri

Mellaredo, fanno saltare la cassa continua e scappano col bottino

Colpo "col botto" stanotte al supermercato Aliper di via Po. Ignoti hanno fatto esplodere il forziere con all'interno una parte dell'incasso del sabato

A pochi giorni di distanza dal tentato colpo al centro commerciale Prisma di Caselle di Santa Maria di Sala, un'altra cassa continua finisce nel mirino dei ladri. Stavolta, però, i banditi sono riusciti a portarsi via il contenuto, anche se il bottino supererebbe di poco i mille euro.

Stanotte, infatti, alle 3.35 scatta l'allarme anti intrusione del supermercato Aliper di Mellaredo di Pianiga. Il personale di sicurezza privato accorre sul posto in via Po, ma dei delinquenti neanche l'ombra. Il modus operandi della batteria, però, ricorda molto quello tentato ma non andato a buon fine di qualche giorno prima. Per far esplodere la cassa di sicurezza (non un bancomat) i malviventi hanno usato dell'esplosivo, per poi allontanarsi in fretta e furia con il suo contenuto. Per lo più monetine, ossia una parte minima dell'incasso del supermercato, che domenica è rimasto chiuso.

All'interno della cassaforte con ogni probabilità i banditi pensavano di trovare un contenuto ben più "ricco". Sapevano, infatti, che i soldi sarebbero stati raccolti per essere portati al sicuro solo la mattina presto, quindi hanno deciso di entrare in azione. Una volta che hanno arraffato il possibile sono scappati prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. I carabinieri stanno cercando di estrapolare eventuali indizi dalla sistema di videosorveglianza comunale. Limitati i danni alla struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'Rt in Veneto sale a 0,91, le richieste di Zaia oggi al Governo

  • Cronaca

    Altino, le indagini di Ca' Foscari svelano un porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento