menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saccheggiano la villa durante l'ora di cena, ma nessuno ha visto nulla

Sono entrati dal terrazzo e hanno portato via i preziosi di famiglia. La Municipalità risponde: "Con questa crisi adesso si è disposti a tutto"

Ancora furti nelle case della provincia. Questa volta a venire “ripulito” è stato il cuoco di un famoso locale di Asseggiano che, rientrato a casa dopo un estenuante turno di lavoro durato quasi 15 ore, ha trovato la porta finestra della sua abitazione sfondata, gli interni a soqquadro e i preziosi di famiglia scomparsi.

ORA DI CENA – Secondo quanto ricostruito dalla polizia scientifica, intervenuta mercoledì sulla scena del furto, i ladri sarebbero entrati dal retro, arrampicandosi sulla grondaia, raggiungendo la porta finestra del terrazzino e forzandola grazie ad un cacciavite. I malviventi sono riusciti a trovare e a rubare l'oro ma, come specifica la Nuova Venezia, non hanno fatto in tempo a trovare i contanti e a saccheggiare tv, computer e stereo. Il “colpo” sembra essere stato compiuto intorno alle 20, ma, curiosamente, pare che nessuno dei vicini abbia visto nulla. Nessun indizio neppure dai clienti e dai lavoratori del bar che si trova proprio davanti alla casa svaligiata.

SERVE SICUREZZA – Il ristoratore derubato, che già in passato aveva subito furti nel locale in cui lavora, punta il dito contro le autorità, che accusa di non fare abbastanza per tutelare i cittadini. A rispondere alle lamentale ci ha pensato Maurizio Enzo, presidente della Municipalità, che sottolinea come le istituzioni non possano fare altro che avvisare e segnalare i casi agli organi di Stato preposti alla sicurezza, quali polizia e carabinieri. La colpa, conclude Enzo, è del momento di difficoltà economica: chi è in crisi è disposto a tutto ormai per racimolare qualche soldo, anche a rubare in piena ora di cena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento