Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Marghera / Via Orsato

Riconsegna il passeggino rubato: "Lo tenete da parte? Lo pagherò"

Una 32enne di Marghera aveva trafugato il prodotto del valore di 500 euro dal centro commerciale Sme. Individuata, ha riportato il maltolto

Prima ha tentato di rubarlo, poi ha chiesto che comunque gli sia messo da parte: "Appena avrò i soldi lo acquisterò", ha dichiarato ai dirigenti del centro commerciale Sme di Marghera. Quest'ultimi, con ogni probabilità, non potranno esaudire il suo desiderio. Se non altro perché qualche giorno prima l'interlocutrice aveva cercato di derubarli di un passeggino.

La donna, una 32enne del posto, in evidente stato di gravidanza, era stata vista dal personale aggirarsi nel reparto infanzia con una bambina di dieci anni. Camminava con circospezione, in modo sospetto. Quando più tardi ci si è accorti della sparizione di un passeggino "di marca" da 500 euro, quindi, i sospetti sono ricaduti subito su di lei. Al passaggio della donna alle casse era effettivamente suonato l'allarme antitaccheggio, ma la cassiera aveva pensato che il problema fosse per un giocattolo che aveva in mano la bambina. Smagnetizzando la tacchetta, tutto sembrava rientrato nella normalità. Invece si trattava di uno stratagemma per distogliere l'attenzione dal passeggino, che nel frattempo aveva quindi superato i sensori di controllo.

Subito raggiunta nel parcheggio dove stava caricando quanto preso sulla sua auto, il personale del supermercato non è riuscito a bloccare la donna fino all’arrivo della polizia, permettendole così di allontanarsi a bordo di un veicolo con due dei tre componenti che formano il kit del passeggino. Presentata denuncia al commissariato di Marghera, i poliziotti di via Cosenz hanno dato vita a una serie di accertamenti per risalire alla donna, nonostante la macchina con cui si era allontanata non fosse sua. Poi l'individuazione e la riconsegna del maltolto ai direttori del centro commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconsegna il passeggino rubato: "Lo tenete da parte? Lo pagherò"

VeneziaToday è in caricamento