Ubriaco, vuole ancora da bere alla festa e cerca di accoltellare due guardie giurate

Un 38enne mercoledì sera ha seminato il panico alla Giudecca. E' stato bloccato e arrestato

Aveva alzato un po' troppo il gomito, ma voleva bere ancora. Quando, al bar, hanno rifiutato di dargli altri drink lui ha perso il controllo. È stato allontanato dalla festa ma poco dopo è tornato armato di un coltello e ha ferito due guardie giurate. Il protagonista di una notte di follia è un 38enne tunisino, pregiudicato e irregolare in Italia, che mercoledì sera ha seminato il panico a un evento universitario all'ostello della Gioventù della Giudecca, a Venezia. 

L'uomo, N.D., barcollante, dopo essere stato respinto al bar era stato accompagnato fuori da due guardie giurate. Andandosene le ha minacciate e poco dopo è tornato indietro con un coltello nascosto nella manica del giubbotto. Ha estratto la lama e l'ha rivolta contro le guardie giurate, ferendone lievemente una, all’altezza dell’avambraccio. Alla fine, non senza difficoltà, idue vigilanti sono riusciti a fermarlo, sebbene si siano procurati qualche contusione.

Nel frattempo è arrivata una volante della polizia. Gli agenti hanno arrestato il 38enne per lesioni aggravate e porto d'armi abusivo. Giovedì mattina è comparso davanti al giudice per la direttissima. E' stato condannato a otto mesi di reclusione con pena sospesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento