Cronaca Mira

Litiga con la famiglia e poi scompare: si cerca un rugbista di 19 anni

L'appello della società sportiva: «Aiutateci a trovarlo». E' alto un metro e 90

Prima la lite con la sua famiglia, poi alcuni messaggi preoccupanti. Da lunedì notte non si hanno più notizie di Henry Kazim, italo nigeriano di 19 anni che vive a Mira insieme ai genitori e ai fratelli. A lanciare un appello dopo la sua scomparsa è stata la società in cui gioca il giovane, il Rugby Riviera, attraverso un post su Facebook che in poche ore ha raggiunto centinaia di condivisioni. 

Henry, studente di scienze politiche all'università di Padova, è alto un metro e 90 e al momento della scomparsa indossava una felpa rosa, dei pantaloni color rosso mattone e un giubbotto della squadra di colore blu. «Aiutateci a trovarlo. Chi avesse notizie contatti noi o le forze dell'ordine», recita l'annuncio della società sportiva. Il telefono del ragazzo risulta spento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la famiglia e poi scompare: si cerca un rugbista di 19 anni

VeneziaToday è in caricamento