menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Soccorsi in laguna (archivio)

Soccorsi in laguna (archivio)

Incidente a Sant'Erasmo: motoscafo contro barchino di notte, un ferito

Lo schianto alle 4.40 nelle acque dell'isola lagunare, vicino alla chiesa. Il conducente dell'imbarcazione più piccola ha riportato un trauma facciale

Prua contro prua. Incidente "frontale" nella notte tra sabato e domenica tra le acque del canale di Sant'Erasmo in laguna. Un motoscafo notturno per il servizio di trasporto pubblico con a bordo personale della società "Venice by Boat", infatti, si è scontrato per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine con un barchino che proveniva dal senso di marcia opposto. E' ancora nebbia fitta sulla dinamica che ha portato allo schianto.

Fatto sta che il conducente che si trovava a bordo dell'imbarcazione più piccola per ovvi motivi ha avuto la peggio. Svenendo subito dopo l'urto. Si tratta di un giovane residente a Cavallino Treporti. Viste le sue condizioni i sanitari del 118 intervenuti sul posto lo hanno trasportato all'ospedale Civile, con codice giallo, per un trauma facciale di media gravità. L'impatto tra i due mezzi nelle vicinanze della chiesa dell'isola, in corrispondenza di una curva del canale. E' possibile che la scarsa visibilità abbia avuto un ruolo in quanto accaduto, ma, come detto, le indagini sono ancora in corso.

Fatto sta che i due natanti, posti sotto sequestro dal magistrato di turno, sono entrati in rotta di collisione alle 4.40. Il motoscafo, infatti, era partito alle 4.25 da Fondamente Nuove per raggiungere Sant'Erasmo e poi dirigersi verso piazzale Roma. In acqua è stato predisposto un mezzo sostitutivo di Alilaguna. A rimanere coinvolto nell'incidente un mezzo Actv concesso in gestione alla società esterna. Anche il suo conducente è stato trasportato al pronto soccorso, ma è stato dimesso quasi subito. Per lui solo escoriazioni di poco conto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento