Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

La pesca sportiva? "E' solo un bene per i bacini idrici del Veneto"

Incontro oggi in Regione, alla presenza della assessore alla Pesca Manzato, per fare il punto della situazione del settore: "Siamo consapevoli del loro ruolo di sentinelle ambientali"

La pesca sportiva? E' una attività con fortissimi connotati ambientali. Lo hanno ribadito oggi in Regione i presidenti dei bacini di pesca del Veneto, i presidenti delle associazioni di pesca concessionarie di acque pubbliche e Unione veneta bonifiche, nel corso dell'incontro convocato dall'assessore regionale alla Pesca Franco Manzato per approfondire le problematiche di settore.

I pescasportivi e chi li rappresenta sono infatti dei volontari che si prendono cura dei corsi d'acqua in modo del tutto gratuito e che chiedono principalmente di tutelare l'ambiente, di evitare l'emissione di sostanze inquinanti, di impedire che i corsi d'acqua possano diventare discariche di rifiuti.

"Abbiamo voluto riunire tutti gli attori che hanno un ruolo nella gestione dei bacini - ha affermato Manzato - per raccogliere tutte le segnalazioni e le esigenze del settore, consapevoli non solo delle problematiche di quanti si dedicano alla pesca sportiva, ma anche del ruolo che essi svolgono come sentinelle ambientali. La questione - ha aggiunto l'assessore - non riguarda solamente la corretta gestione delle acque e della fauna ittica, ma anche la delicata coesistenza della pesca con i sistemi di produzione di energia elettrica e con altre fonti di prelievo, che non devono snaturare il naturale destino dei corsi d'acqua".


Rispetto alle questioni legate alla soluzione dei problemi specifici della pesca sportiva, è stata caldeggiata la possibilità di creare uno sportello unico con competenze trasversali, al quale le associazioni e i pescatori possano rivolgersi senza essere rimandati da un ufficio all'altro. Tra i problemi evidenziati, vi è anche quello della sempre più numerosa presenza di cormorani, specie protetta che però danneggia pesantemente la fauna ittica, con guasti ogni anno maggiori senza che vi siano concrete possibilità di contrastarne l'invasione. (ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pesca sportiva? "E' solo un bene per i bacini idrici del Veneto"

VeneziaToday è in caricamento