menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte di furti nel Portogruarese, "cadono" un'osteria e un'abitazione

I ladri sono entrati in azione al bar "Alla Scala" di Cinto Caomaggiore e in una casa della città del Lemene. Bottini di alcune centinaia di euro

Nottata di furti tra mercoledì e giovedì nel Portogruarese. A "cadere" sotto i colpi dei malintenzionati, infatti, un bar di Cinto Caomaggiore, in via Udine, e una abitazione della città del Lemene situata in via Antinori.

Nel primo caso i delinquenti hanno messo nel loro mirino l'osteria "Alla Scala", con l'obiettivo primario di trafugare stecche di sigarette. Merce ambita negli ambienti del mercato nero. I predoni, dunque, hanno forzato una forzato una porta secondaria dell'esercizio per poi introdursi in quello che era diventato il loro obiettivo. A quel punto in pochi minuti gli intrusi hanno arraffato in fretta e furia alcune stecche di "bionde" e un fondo cassa di 300 euro. Dopodiché la fuga.

Bottino molto simile anche per gli sfortunati inquilini dell'abitazione di via Antinori. I ladri, infatti, sono entrati nella loro abitazione mentre loro con ogni probabilità stavano dormendo. Al risveglio, giovedì mattina, mancava all'appelli un portafoglio che, oltre ai documenti, conteneva 300 euro in contanti. In questo caso i delinquenti per garantirsi una via d'entrata hanno forzato una finestra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture: cosa cambia da lunedì per il Veneto in zona gialla

  • Cronaca

    Tir carico di legname in fiamme in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento