menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vie del tentato furto

La vie del tentato furto

Salzano: si sveglia di notte e trova un ladro nascosto dietro la televisione

Disavventura per due coniugi residenti in via Como. La moglie, insospettita da alcuni rumori, verso l'1.30 si alza e scopre il malvivente in salotto, che scappa dalla finestra con una borsetta

Si è svegliata a l'una e mezza di notte insospettita da alcuni rumori che provenivano dal salotto. Non ci è voluto molto per scorgere quell'ombra che cercava di nascondersi dietro al monitor della televisione. Poi le urla, e il ladro che se la dà a gambe fuggendo con ogni probabilità dalla finestra della cucina, da dove era anche entrato. Disavventura stanotte per due coniugi residenti in una villetta di Salzano, in via Como.

Verso le 22.30 sono andati a dormire, per poi svegliarsi molto prima rispetto al solito. La moglie di A.B., residente da tempo nel paese veneziano, uscita dalla camera da letto, dal corridoio prospiciente si è subito accorta che qualcosa non andava per il verso giusto. Tutto è successo in pochi attimi: il ladro, vistosi scoperto, è scappato portando con sé la borsetta della donna, che aveva trafugato da un appendiabiti, per poi nella foga gettarla in giardino. Da un primo inventario non risulterebbero oggetti rubati, anche se lo spavento è stato grande. All'appello mancherebbero solo alcuni documenti contenuti nella borsetta.


Purtroppo la donna non sarebbe riuscita a fornire una descrizione del ladro. L'oscurità e la paura hanno impedito ogni tipo di riconoscimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento