menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico rinvenimento al Lido: trovato il cadavere di un senzatetto, disposta l'autopsia

La scoperta in una struttura abbandonata dell'isola lagunare lunedì sera. La vittima è un 67enne croato senza fissa dimora. Sul posto, in strada della Droma, intervenuti i carabinieri

E' stato trovato nella serata di lunedì, con ogni probabilità deceduto da tempo. Tragico rinvenimento al Lido di Venezia, a pochi giorni di distanza dalla morte del cittadino 50enne svedese in una struttura dello stabilimento balneare della marina militare. L'intervento delle forze dell'ordine stavolta si è concentrato sulla zona dell'ex comunità psichiatrica degli Alberoni. In fondo alla via i residenti hanno segnalato la presenza degli uomini in divisa, in corrispondenza di alcune strutture ora in stato di abbandono e punto di riferimento di senzatetto e sbandati. Lì un tempo trovava spazio la colonia Padova.

All'interno di un edificio è stata segnalata la presenza di un cadavere: sul posto, in strada della Droma, sono intervenuti i carabinieri della stazione dell'isola, oltre che i militari della compagnia di Venezia. Per mettere l'area in sicurezza e per tranciare alcuni lucchetti e catene, sono giunti anche i vigili del fuoco. Che hanno fornito un apporto ai rilievi fino a notte.

La vittima è un 67enne di origini croate, con ogni probabilità un senzatetto. Il decesso, a un primo esame esterno della salma, sarebbe sopravvenuto da diversi giorni, forse una settimana. Non sarebbero stati individuati segni esterni di violenza, verosimilmente dunque la morte sarebbe sopravvenuta per un malore o comunque non a causa di terzi. Per fare chiarezza sulla vicenda il magistrato ha disposto l'autopsia (anche perché per le condizioni in cui versa il corpo saranno necessarie ulteriori analisi). L'esame sarà eseguito nei prossimi giorni. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria in obitorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento