Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Due nuove super motovedette per la guardia costiera di Venezia

Le imbarcazioni sono arrivate oggi al porto, dopo il varo a Adria, dove sono state completate e collaudate

Sono giunte oggi al porto di Venezia le prime due motovedette Ognitempo Classe "Super 300" della guardia di costiera, a seguito del completamento dei collaudi nei cantieri di Vittoria di Adria. Si tratta di una linea di varo che migliora ed innova la precedente "classe 300", natante dedicato alla ricerca e soccorso d’altura con ogni tempo.

Le due nuove motovedette della guardia costiera

Le nuove imbarcazioni, lunghe 20 metri e con equipaggi di quattro elementi, sono in grado di operare pienamente con forza del vento 5 sulla scala di beaufort e stato del mare 4, fino ai limiti della linea di costa con fondali bassi, anche in presenza di ostacoli e/o correnti di risacca in condizioni di mare avverse. Le geometrie e la distribuzione dei pesi a bordo consentono l’auto-raddrizzamento con la sola forza idrostatica, garantendo comunque l’impossibilità di ingresso dell’acqua, durante il capovolgimento, nelle condutture dei tubi di scarico di coperta, così come nella sovrastruttura e nello scafo, nonché la fuoriuscita di carburante e di altri liquidi presenti a bordo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due nuove super motovedette per la guardia costiera di Venezia

VeneziaToday è in caricamento