Posto da apprendista a mille euro al mese? Si presentano in 250

Per un negozio di Portogruaro il titolare cercava un giovane: in cinque giorni sono arrivate candidature da tutto il Veneto, pure molti laureati

Da tutto il Veneto ma pure dal Friuli, molti diplomati ma pure alcuni laureati. Ingegneri, architetti, dottori in giurisprudenza. Tutti in fila per un posto di lavoro da mille euro al mese. A Portogruaro il titolare di un negozio d’abbigliamento ha tolto l’annuncio dopo che in cinque giorni la sua casella mail è stata subissata con 250 candidature. Come riporta Il Gazzettino, il negozio si trova in centro storico a Portogruaro e il titolare sta cercando una figura di apprendista commesso. Un lavoro umile, che al giorno d’oggi è diventato tremendamente appetibile.

Il negoziante aveva avviato la ricerca attraverso il Centro per l'impiego provinciale e ha ricevuto candidature di ogni tipo: giovani alla ricerca della prima occupazione ma anche casalinghe e padri di famiglia disoccupati. Hanno scritto da Venezia, da Padova, da Treviso, da Belluno, pure da Udine e Pordenone.

“La prego, mi assuma, non ho nemmeno soldi per mangiare” ha scritto addirittura qualcuno sul proprio curriculum vitae. Una situazione che ha spiazzato il titolare, rendendo però bene l’idea della disperazione in cui versano moltissime persone. Il titolare ha già fatto sapere che farà un test per una ventina di persone, per poi affidare al candidato selezionato un posto a tempo pieno e a tempo determinato. E gli altri 249? Andranno a caccia di altri annunci, naturalmente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento