Pirata della strada individuato: aveva investito un ciclista ed era fuggito

L'incidente risale a una decina di giorni fa, il responsabile è un uomo di Fossalta di Portogruaro

La statale Triestina

È stato individuato un giovane che, nella notte del 15 febbraio, aveva investito un ciclista lungo la statale 14 "Triestina" senza fermarsi a soccorrerlo. Il fatto era avvenuto nel territorio di Fossalta di Portogruaro: un trentaquattrenne in sella alla propria bicicletta era stato colpito da un’auto in corsa, che aveva proseguito per la propria strada. Rimasto a terra, il ciclista era stato soccorso e poi accompagnato all'ospedale, dove gli era stata diagnosticata la frattura del perone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pirata della strada

A quel punto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Villanova, che hanno eseguito i rilievi sul punto dell'incidente e raccolto da terra alcuni frammenti di plastica che, a seguito dell’urto, si erano staccati dall’auto pirata. Nei giorni successivi le indagini hanno portato ad individuare il veicolo che aveva provocato l’incidente. Il proprietario, un 28enne del posto, messo di fronte alle proprie responsabilità, ha ammesso di essere colui che stava guidando l'auto la notte dei fatti. A quel punto è stato denunciato per la fuga dopo l'incidente e per l'omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Un festival del cicchetto a Mestre: «Tradizione gastronomica, offerta turistica di qualità»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento