Polemica a Jesolo: previsto maltempo, ma splende il sole

Si rinnova la diatriba tra gli operatori commerciali del litorale e i siti meteo: "Sabato in spiaggia non c'era nessuno ed era uno spettacolo"

Torna la bella stagione e tornano le polemiche sul litorale. Ancora una volta nel mirino sono finite le previsioni meteo, che per sabato avevano indicato una giornata di possibile maltempo. Almeno seguendo quanto dichiaravano alcuni siti specializzati. Invece lo spettacolo è stato davanti agli occhi di tutti: il sole è uscito fuori di prima mattina e la temperatura è stata gradevole fino al primo pomeriggio. Anche, se non soprattutto, in spiaggia, dove però le previsioni devono avere tenuto lontani i "pendolari della tintarella".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è chi ha esultato, godendosi le spiagge del litorale libere dalla folla che di solito si accalca sulla sabbia, c'è chi invece ha riversato sui social network tutta la propria frustrazione. "Torna il ritornello dell'anno scorso", si scrive. O ancora: "A Jesolo sabato non c'era nessuno, con una giornata meravigliosa", si sottolinea. Già dodici mesi fa il presidente del Veneto Luca Zaia aveva annunciato l'intenzione di denunciare i portali meteo al grido di "Sul Veneto metteteci una macchia nera, non mi interessa". Di fatto il conflitto continuo tra previsioni meteo sbagliate e operatori commerciali che il giorno seguente recriminano è destinato a continuare anche durante la prossima estate. Sperando che Jesolo, Caorle, Bibione e Sottomarina non debbano fare i conti con un'estate piovosa come l'anno scorso. Fu pioggia e freddo "vero".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Elezioni 2020, a Portogruaro sarà ballottaggio tra Santandrea e Favero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento