Raffica di vento, cade un traliccio Paura sul treno diretto a Ginevra

Domenica poco prima delle 17 il maltempo ha provocato un serio guasto al Freccia Rossa partito da Venezia, all'altezza del Ponte della Libertà

Una raffica di vento fa cadere un traliccio sul treno, attimi di grande paura domenica pomeriggio sul Freccia Rossa partito da Venezia e diretto a Ginevra. Come riporta Il Gazzettino, è successo tutto all’altezza del Ponte della Libertà, quando il convoglio aveva appena lasciato la stazione di santa Lucia. Pochi minuti prima delle 17 il vento ha piegato un traliccio dell’alta tensione che al momento del passaggio del treno è arrivato a toccare il pantografo, lo strumento che permette al treno di prelevare l’energia elettrica.

Per fortuna il treno viaggiava ancora a velocità ridotta, in ogni caso è stato immediatamente bloccato sui binari. I tecnici di Rfi sono piombati sul posto assieme agli agenti della Polfer, ci è voluta un’ora e mezza per rimuovere il traliccio, mettere in sicurezza il binario e far ripartire il treno.

Non si sono registrati feriti o particolari danneggiamenti, ma inevitabilmente l’episodio ha comportato disagi al traffico ferroviario perché il binario in questione è stato subito chiuso ed isolato. Ma non è tutto: in serata il treno per Udine delle 21.15 è stato soppresso e altri treni della stessa linea hanno subito pesanti rallentamenti a causa di un guasto tecnico a Conegliano. L’incidente sul Freccia Bianca ha catturato l’attenzione di moltissimi automobilisti sul Ponte della Libertà, visto che molti mezzi di soccorso hanno sostato proprio in strada per poi avvicinarsi ai binari.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • La due volte premio Oscar Emma Thompson da oggi è residente a Venezia

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

Torna su
VeneziaToday è in caricamento