menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raimbow Warrior a Venezia, lunedì sbarcherà la nave di Greenpeace

L'imbarcazione realizzata con tecnologia "verde" sta facendo il tour del Mediterraneo. Sarà possibile visitarla dalle 12 in Riva sette Martiri

La nave-simbolo di Greenpeace sbarca a Venezia. La Rainbow Warrior è in tour nel Mediterraneo per dire basta all’uso delle fonti fossili e arriverà lunedì 28 luglio in laguna, per sensibilizzare cittadini e turisti su questa tematica sottolineando come il futuro di Venezia sia minacciato gravemente proprio dai cambiamenti climatici.

“I cambiamenti climatici causati principalmente proprio dall’uso di combustibili fossili, oltre che dalla deforestazione – spiegano gli attivisti -. Nonostante questo il governo italiano continua a dichiarare la propria intenzione di voler puntare ancora su petrolio e altre fossili, minacciando anche il futuro dell’Adriatico con progetti di trivellazioni off-shore che metterebbero in pericolo sia l’ambiente che il turismo e la pesca.

Lunedì dalle 12 alle 21 la nave sarà ormeggiata e aperta al pubblico alla “Riva dei sette Martiri”. Per tutti sarà possibile partecipare a visite guidate gratuite all’interno di questa imbarcazione realizzata con tecnologia “verde”. Tutte le sue le sue componenti sono state studiate per facilitare l’opzione d’uso più sostenibile. Lunga oltre 50 metri, viaggia principalmente a vento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Brugnaro: «Il 24-25 aprile pronti ad aprire tutti i musei»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento