Cronaca Marghera / Via Fratelli Bandiera

Litiga con una prostituta: viene circondato, preso a sprangate in testa e rapinato

L'aggressione nella tarda serata di sabato in via Fratelli Bandiera a Marghera. Sul posto è intervenuta la polizia. Un cittadino romeno è stato malmenato da un gruppetto di 4 persone

Il suo racconto è al vaglio della questura, fatto sta che i traumi alla testa sarebbero stati ben visibili. Anche se il rapinato ha rifiutato le cure del 118, riservandosi nel caso di portarsi al pronto soccorso in un secondo momento. Aggressione brutale nella tarda serata di sabato in via Fratelli Bandiera a Marghera, con ogni probabilità originata da uno screzio tra un cittadino di nazionalità romena e una prostituta bulgara. 

L'uomo si avvicina e inizia a contrattare una prestazione sessuale, ma qualcosa va storto e iniziano gli insulti. Forse anche qualche manata. Se il cliente pensava di trascorrere il sabato sera in maniera piuttosto "lussuriosa", si è dovuto presto ricredere. Dopo alcuni minuti, infatti, sempre secondo il suo racconto, viene raggiunto dalla lucciola con cui aveva battibeccato in precedenza. Solo che la donna ha chiamato i rinforzi: con lei ci sono anche altre 3 persone. 

A quel punto le forze in campo sono impari: tanto più che uno dei litiganti ha in mano una spranga di ferro che non ha esitato a utilizzare colpendo alla testa il malcapitato, poi rapinato dei soldi di cui era in possesso (circa 300 euro in contanti) e del telefono cellulare. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia, che hanno raccolto la testimonianza della vittima e hanno avviato le indagini. Del trio di aggressori, naturalmente, nemmeno l'ombra. Le parole del cittadino romeno sono comunque al vaglio degli investigatori, che confidano in eventuali telecamere di videosorveglianza per ricostruire la dinamica della rapina, se effettivamente c'è stata. Fino a questo momento, infatti, ci sarebbero solo le dichiarazioni della presunta parte lesa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con una prostituta: viene circondato, preso a sprangate in testa e rapinato

VeneziaToday è in caricamento