Cronaca

Coppia di spagnoli derubata al Redentore: recuperati dalla polizia gli oggetti smarriti

Portafogli, cellulari ed altri effetti personali persi tra la folla nel corso di una serata emozionante, ma anche caotica: diversi i ritrovamenti effettuati dagli agenti

Sabato sera gli agenti in servizio a Piazza San Marco, oltre a garantire il regolare svolgimento della manifestazione grazie all’attività di controllo e vigilanza, sono stati impegnati nel prestare aiuto a cittadini e turisti in difficoltà.

In particolare, verso le ore 23.30, quando era appena iniziato lo spettacolo dei fuochi d’artificio in Bacino San Marco, una coppia di turisti spagnoli ha avvicinato alcuni agenti raccontando di essere stata derubata di tutti i propri averi. I due sono stati accompagnati al posto di polizia Interforze di Piazza San Marco, dove le forze dell’ordine si sono accertate delle loro condizioni: i due sembravano stremati, così è stato organizzato un trasporto verso l’albergo dove alloggiavano. Nel frattempo sono state avviate le ricerche degli effetti personali, ritrovati da altra pattuglia in servizio e riconsegnati alla coppia.

Altri effetti personali, rinvenuti nel corso della serata e consegnati agli agenti della polizia sono ora in custodia al Commissariato di P.S. San Marco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di spagnoli derubata al Redentore: recuperati dalla polizia gli oggetti smarriti

VeneziaToday è in caricamento