Reperto romano dal museo di Torcello agli Uffizi di Firenze

Con un decreto il sindaco Luigi Brugnaro ha autorizzato la concessione in prestito temporaneo dell'oggetto

La Città metropolitana ha autorizzato, con un decreto del sindaco Luigi Brugnaro, la concessione in prestito temporaneo del “Compasso a tenaglia in bronzo di epoca romana” appartenente alle collezioni del Museo di Torcello. Il reperto verrà esposto nella Sezione Archeologica, alle Gallerie degli Uffizi – Istituto del Ministero per i beni e le attività culturali, organizzatore della mostra temporanea dal titolo “Costruire un capolavoro. La colonna traiana” in programma dal 18 giugno al 6 ottobre 2019 nella Limonaia del Giardino di Boboli in Firenze.

La mostra

La mostra intende dare conto della sapienza tecnologica e costruttiva del mondo romano attraverso uno dei monumenti più noti e ammirati della Roma imperiale, illustrandone le vicende dal trasporto marittimo dei blocchi marmorei al suo innalzamento all’interno del foro di Traiano, nonché la grande fortuna di cui godette e che ispirò artisti e architetti fino al XIX secolo. Il progetto scientifico e il percorso espositivo prevedono la presenza di decine di opere provenienti dai principali musei archeologici italiani, oltre a modelli in scala e a grandezza naturale realizzati appositamente che illustreranno le complesse procedure del trasporto dei blocchi e le diverse fasi del cantiere della Colonna. 

Valorizzare il patrimonio del museo di Torcello

La Città metropolitana ha risposto subito positivamente alla richiesta del prestito presentata dalla Galleria degli Uffizi di Firenze il 4 gennaio scorso. «La presenza del compasso del Museo di Torcello nel percorso espositivo proposto dagli organizzatori – spiega Giorgia Pea, consigliere delegata alla cultura - contribuisce a documentare gli strumenti e le tecnologie utilizzate in epoca romana. La sua esposizione nel particolare contesto della mostra dedicata alla Colonna Traiana è, inoltre, un’importante occasione per valorizzare il patrimonio della collezione archeologica conservato nel Museo di Torcello di proprietà della Città metropolitana e gestito dalla San Servolo Servizi. Il prestigio e la notorietà delle Gallerie degli Uffizi e la collocazione della mostra nella sede fiorentina della Limonaia del Giardino di Boboli potranno richiamare e attrarre l’attenzione di un ampio pubblico alla mostra e perciò essere veicolo di promozione anche per il Museo di Torcello e la Città metropolitana di Venezia stessa che ha concesso in prestito il compasso a tenaglia».

Potrebbe interessarti

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Memoria olfattiva: cos'è e come viene sfruttata dal marketing

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Auto in canale a Jesolo, morta una donna

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Festival Show fa tappa a Mestre con Lo Stato Sociale, Dolcenera, Fausto Leali e tanti altri

  • Schianto tra un'auto e una moto lungo la Romea: un ferito grave e traffico nel caos

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento