menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La recensione sarà rimossa, "Do Forni" batte il sito Tripadvisor

Il giudice ha dato ragione al ristorante veneziano, che accusava il sito di valutazioni di aver tenuto pubblicato un post apertamente diffamatorio

Una recensione apertamente diffamatoria e offensiva, inserita ad hoc nel sito di valutazioni più famoso del mondo: è l'ipotesi formulata dai gestori di un locale di Venezia, accolta sabato dal giudice che ha disposto la rimozione della recensione e fissato per il 6 aprile la data di discussione del caso. È una prima vittoria per il ristorante "Do Forni", cui il magistrato ha dato ragione nel ritenere che la valutazione, lungi dall'essere stata redatta da un occasionale avventore, sarebbe stata inserita appositamente per screditare il locale e la sua gestione. Lo riporta il Gazzettino.

La recensione era comparsa su Tripadvisor lo scorso settembre una prima volta, ma era stata rimossa dal sito su richiesta del titolare del ristorante. Era però ricomparsa circa un mese dopo, e da allora è rimasta. Costituendo, secondo i legali del proprietario e ora anche secondo il parere del giudice, un evidente danno di immagine per i "Do Forni".

Ora, per lo stesso motivo, è probabile che nel corso della causa il ristorante richiederà al sito un congruo risarcimento, per tutto il tempo in cui la recensione è rimasta pubblicata. Il tribunale ha infatti già sancito che Tripadvisor ha il dovere di prevenire azioni apertamente diffamatorie e offensive, vagliando le recensioni postate dagli utenti ed escludendo quelle in cui è fatto chiaro uso di forme oggettivamente incivili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento