menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione con furto all'Ipercoop: il ladro riesce a fuggire tra le auto

Le si avventa contro, le strappa la collana d'oro e scappa tra le auto: carabinieri arrivano sul posto ma manca il sistema di videosorveglianza

L’ha affrontata quando aveva appena terminato di caricare la spesa e stava riportando il carrello al punto di raccolta. Un ragazzo sui 25 anni che senza dirle una parola, l’ha aggredita strappandole la collana d’oro che indossava. Come riporta il Gazzettino, un colpo a freddo che non ha lasciato alla donna nemmeno il tempo di rendersi conto di quanto stava accadendo e quindi di reagire. Solo il dolore secco a seguito del monile che viene afferrato con violenza e che si strappa. Poi le grida di aiuto ma quel ragazzo con una felpa chiara e il cappuccio calato sugli occhi si era ormai dileguato di corsa tra le macchine.

È successo martedì pomeriggio verso le sei e mezza nel parcheggio dell’Ipercoop di San Donà di Piave. Alla vittima non è rimasto che telefonare ai carabinieri che si sono precipitati sul posto in pochi minuti. Purtroppo però il rapinatore aveva già fatto perdere le proprie tracce. Nessun aiuto nemmeno dalle telecamere, visto che in quell’area, che dà sua via Como, manca il sistema di videosorveglianza. Certo è che finora non si era mai verificato un episodio del genere. E per di più a ridosso delle festività di Natale. A creare malumore e tensione infatti era ed è la presenza molesta di stranieri che chiedono insistentemente l’elemosina o comunque qualche obolo offrendosi insistentemente di riporre il carrello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento