rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Noventa di Piave / Piazza Guglielmo Marconi

Suicidio a Noventa, vuole uccidersi e si butta giù dal decimo piano

La tragedia nel tardo pomeriggio di giovedì nel "grattacielo" a due passi dal municipio del paese. A togliersi la vita un 22enne. Nessun biglietto

Tragedia nel tardo pomeriggio di giovedì a Noventa di Piave, dove un 22enne ha deciso di farla finita e si è buttato giù dal decimo piano di un condominio. Il suicidio nel "grattacielo" in pieno centro del paese, a due passi dal municipio di piazza Guglielmo Marconi.

Il giovane, che a quanto pare era sottoposto ad alcune cure sanitarie, a un certo punto è uscito dalla porta d'ingresso dell'appartamento in cui viveva assieme ai genitori, ha raggiunto il decimo piano del palazzo e da lì si è lasciato cadere di sotto. Perdendo la vita sul colpo. Inutili i soccorsi del Suem. Sul posto i carabinieri della stazione locale e gli agenti della polizia municipale. Che hanno rincuorato i genitori della vittima, la quale non avrebbe lasciato alcun biglietto per spiegare il motivo del proprio gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Noventa, vuole uccidersi e si butta giù dal decimo piano

VeneziaToday è in caricamento