menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con la tenda da campeggio ai Giardini della Biennale: daspo per un cittadino tedesco

L'uomo, un 35enne della Baviera, è stato intercettato ieri dalla polizia locale di Venezia

Aveva installato una tenda da campeggio all'interno dei Giardini della Biennale di Venezia, nel sestiere di Castello. L'uomo, un 35enne di nazionalità tedesca, quando è stato raggiunto dagli agenti della polizia locale di Venezia, era in evidente stato di ubriachezza e si stava dirigendo a piedi verso piazza San Marco.

Campeggio abusivo ai Giardini

Verso le 18, mentre gli agenti del Pronto Impiego perlustravano i giardini di recuperando la tenda, i colleghi di San Marco hanno intercettato l'uomo nei pressi delle Mercerie dell'Orologio. L'uomo, bavarese, era giunto in treno da Monaco il giorno prima. È stato sanzionato sia per il campeggio abusivo sia per lo stato di ubriachezza; per lui anche una sanzione da 400 euro e il daspo dal centro storico lagunare per 48 ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento