menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contratto stipulato dopo l'asta, arrivano i nuovi tendaggi per la pescheria di Rialto

Appalto aggiudicato dalla Sacaim, nei prossimi giorni via ai lavori che dureranno circa un mese. Il rinnovamento della pescheria ha il beneplacito della Soprintendenza

Via ai lavori di riordino e sostituzione dei tendaggi delle pescherie vecchie e nuove a Rialto: il progetto è stato approvato e condiviso con la Soprintendenza di Venezia. Al termine della gara è stato stipulato il contratto d'appalto con Sacaim Spa, risultata migliore offerente tra le 16 ditte invitate, con un ribasso d'asta del 28,465%.

“Finalmente - ha sottolineato l'assessore comunale al Lavori pubblici, Francesca Zaccariotto - è stato risolto un problema che, oltre a rappresentare aspetti di degrado dell'arredo urbano proprio nell'area cuore commerciale della città storica, quale è il mercato e la pescheria di Rialto, avrebbe potuto provocare l'intervento sanzionatorio con la Procura della Repubblica di Venezia. In un tempo relativamente breve è stata trovata una soluzione condivisa che migliorerà decisamente l'aspetto della pescheria e dell'area commerciale connessa”.

I lavori si svilupperanno in una prima fase della durata di circa 20 giorni per la produzione degli elementi e in una seconda e conclusiva fase della durata di circa 10 giorni per lo smontaggio delle vecchie tende e il montaggio delle nuove. L'intero lavoro, così come concordato con gli operatori per ridurre al minimo i disagi, si svolgerà nel corso di un mese, completandosi dopo il periodo delle festività pasquali con l'installazione delle nuove tende presumibilmente nella prima settimana di aprile. I lavori verranno svolti al pomeriggio dei giorni feriali e il lunedì tutta la giornata, in modo da non intralciare il regolare svolgimento del mercato del pesce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento