menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperchiato un treno diretto a Venezia: stop obbligato a Roma e disagi

Il convoglio Italo era partito da Napoli. Nessun ferito. Indagini in corso per determinare le cause del problema

Ha arrestato la corsa a Roma Termini perché la parte superiore del treno, all'altezza di una carrozza, si è letteralmente scoperchiata in corsa. È quanto successo al treno Italo 8904 partito oggi da Napoli Centrale e diretto a Venezia. Nessuno è rimasto ferito ma la scena non è passata inosservata ai pendolari. L'azienda, interpellata da RomaToday, ha fatto sapere che indagherà per determinare le esatte cause dell'incidente. Al momento, secondo Italo, i danni sarebbero riconducibili al maltempo e, verosimilmente, o ad un fulmine o a un ramo pericolante nel tragitto tra Napoli e Roma. 

Rimborsi

Italo, che ha riprotetto i passeggeri su altri treni a seconda della destinazione, si è detta disponibile a rimborsare gli utenti che hanno subito ritardi superiori a 60 minuti, come previsto nel contratto di Ntv.

jkl-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento