menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"VEGA inCube", le migliori idee imprenditoriali passano da Marghera

Il parco scientifico ha lanciato un'iniziativa per aiutare i migliori business plan nel settore ICT, energia e sviluppo sostenibile. I "vincitori" avranno mille metri quadri a disposizione

Al via “VEGA inCube”, l’incubatore di imprese per idee giovani, supportate da un buon business plan, nei settori ICT, energia e sviluppo sostenibile, nanotecnologie, con formazione gratuita obbligatoria e tutor d’impresa. Mille i metri quadrati di spazi hi-tech messi a disposizione dal Parco Scientifico Tecnologico VEGA. L’iniziativa è promossa da Vega in collaborazione con la Camera di Commercio di Venezia e la sua azienda speciale Venezi@Opportunità. Le migliori idee saranno selezionate per far nascere venti nuove imprese, sostenendole in un percorso di incubazione al massimo di tre anni.

Si parte con una vera e propria road map dell’incubazione: la partecipazione è aperta, fin da oggi, a chi ha un’idea imprenditoriale innovativa di prodotto o di servizio, alle nuove imprese e agli spin-off universitari e aziendali, costituiti da non oltre due anni. Un mese di formazione obbligatoria e gratuita, organizzata in collaborazione con Venezi@ Opportunità, per imparare a redigere un buon business plan e a organizzare un’impresa.

Alla fine del percorso formativo, saranno selezionati i migliori business plan (idee di impresa) in materia di ICT (cloud computing, web 2.0, videogiochi/gamification, stampa e scansioni in 3D, crowdsourcing e social network); energie alternative, remediation ambientale, piattaforme tecnologiche per la chimica verde e la produzione sostenibile; nuovi materiali applicati al manifatturiero, settore chimico, energetico e ICT.


Ai primi di aprile, VEGA inCube incuberà le 20 nuove imprese in mille metri quadri di spazi hi-tech arredati e dotati dei servizi tecnologici più avanzati, quali la banda larga fino a 300 Mbps, il wi-fi illimitato e la piattaforma di cloud computing. Si potrà lavorare da soli o in open-space. La domanda di partecipazione si scarica dal sito di VEGA, va compilata esclusivamente in formato digitale e deve essere inviata, seguendo le modalità richieste, entro il 3 febbraio 2012.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento