rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Politica Chioggia

Flash mob di Fratelli d'Italia contro la violenza sulle donne

Oggi al Municipio di Chioggia alle 16.30 con interventi del capogruppo in Consiglio regionale Raffaele Speranzon e il senatore e coordinatore regionale Luca De Carlo

Iniziativa contro la violenza sulle donne questo pomeriggio a Chioggia. Un flashmob contro la violenza e per sensibilizzare al rispetto nei loro confronti: ad organizzarlo, il circolo di Chioggia di Fratelli d'Italia alle 16.30 di oggi, venerdì 7 maggio, davanti al Municipio di Chioggia.

Il motto dell'evento, "Rispetto per le donne", vuol far riflettere i cittadini sulla necessità di non concentrarsi su queste tematiche solamente in occasione delle tradizionali ricorrenze e giornate mondiali: «la violenza contro le donne va combattuta tutti i giorni e il rispetto va dimostrato nella vita quotidiana con parole e azioni», spiegano i promotori. Verranno quindi posizionate una panchina rossa e delle scarpe rosse, simboli del femminicidio e della violenza sulle donne, davanti al palazzo del Comune e ci saranno interventi degli esponenti locali, provinciali e regionali, tra i quali il capogruppo in consiglio regionale Raffaele Speranzon e il senatore e coordinatore regionale Luca De Carlo.

Proprio a Chioggia la settimana scorsa è scoppiato il caos dopo le affermazioni della presidente del Consiglio comunale Maria Chiara Boccato in un commento Facebook a sostegno del leader del M5S Beppe Grillo, e contro la ragazza che ha accusato 4 giovani, tra cui il figlio Ciro Grillo, di aver usato violenza contro di lei. Per le parole adoperate Boccato si è poi scusata con tutte le donne, ma intanto erano partite le richieste di dimissioni da parte di tutta l'opposizione, Forza Italia, Lega e Fratelli D'Italia e poi anche della capogruppo del Partito Democratico Barbara Penzo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash mob di Fratelli d'Italia contro la violenza sulle donne

VeneziaToday è in caricamento