rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Südtirol-Venezia 0-3, il commento di mister Vanoli e Pohjanpalo

Le reazioni in sala dopo il convincente risultato ottenuto allo stadio Druso di Bolzano

Al termine della sfida tra Südtirol e Venezia, valevole per la giornata 24 del campionato di Serie BKT 2023/24, conclusasi con il risultato di 0-3, il tecnico arancioneroverde Paolo Vanoli e Joel Pohjanpalo hanno così analizzato il match.

Paolo Vanoli: “Abbiamo disputato una grande partita con un nuovo sistema di gioco, faccio i complimenti ai miei ragazzi che hanno recepito bene il cambiamento. Siamo cresciuti sotto l’aspetto mentale, sappiamo che quando si vanno ad affrontare squadre che lottano bisogna rimanere concentrati al massimo per portare a casa i tre punti. Dobbiamo ancora crescere, sappiamo qual è il nostro percorso e proseguiamo con il nostro lavoro. Nel secondo tempo loro hanno alzato un po’ la pressione e abbiamo fatto qualche cambio per sistemarci bene in campo. Mi piace provare qualcosa di nuovo, oggi chi è entrato ha fatto benissimo. Pierini può diventare l’ago della bilancia per noi in questa seconda fase di stagione perché in questo modulo può ricoprire diverse posizioni. Questi ragazzi non devono dimostrare nulla, sono in continua crescita da quando sono qui e hanno delle qualità tali da poter stupire. La bravura di un allenatore è capire tutte le caratteristiche dei giocatori che si hanno a disposizione per poi metterli nelle migliori condizioni di sfruttarle al meglio“. 

Joel Pohjanpalo: “Grande prestazione da parte della squadra contro un avversario molto duro. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, segnando il gol del vantaggio e difendendoci bene. Per un tratto della partita loro hanno fatto una pressione alta ma non ci siamo disuniti e abbiamo mantenuto la porta inviolata abbassandoci un po’ e rimanendo molto concentrati difensivamente. Sicuramente l’espulsione ha cambiato la partita perché ci ha lasciato più spazi per ripartire in contropiede e siamo riusciti a fare i due gol che hanno chiuso la gara. Qui ho fatto il mio debutto con la maglia del Venezia e avevo un bel ricordo di questo stadio. Domenica prossima ci sarà una gara contro un avversario difficile come il Modena, le due tifoserie hanno un legame speciale e speriamo sia una bella partita per noi. Bellissimo vedere così tanta gente presente da Venezia per sostenerci, sappiamo che il loro supporto non è scontato e lo apprezziamo davvero molto. Non vediamo l’ora di vedere ancora una volta la Curva Sud piena per la prossima partita“. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Südtirol-Venezia 0-3, il commento di mister Vanoli e Pohjanpalo

VeneziaToday è in caricamento