menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venerdì c'è MestrEuropa, gli stand di 22 paesi in piazza Ferretto

I banchetti saranno 110, 22 le nazioni europee rappresentate, tra churros spagnoli, porcellane inglesi, birre irlandesi e nocciole piemontesi

Parte venerdì e proseguirà fino a lunedì 7 MestrEuropa, la festa del commercio ambulante che “invaderà” le vie del centro Mestre e, in particolare, piazza Ferretto. Ad organizzare le decine e decine di banchetti ci penseranno Fiva-confcommercio e Ascom di Mestre e Venezia, con il patrocinio del Comune ed il contributo di Regione, Venezi@opportunità, Camera di Commercio, Veritas e Europe Direct.

I NUMERI DELLA FESTA – La quattro giorni di Mestre è stata presentata mercoledì in municipio, a spiegare tutto ci hanno pensato l’assessore al Commercio, Carla Rey, il presidente della Municipalità, Massimo Venturini e Roberto Donolato dell’organizzazione. Rey ha sottolineato come anche quest'anno le richieste dei partecipanti siano aumentate, portando il Comune ad ampliare gli spazi. I banchetti presenti saranno infatti 110, il 10% in più rispetto alla scorsa edizione, 22 le nazioni europee rappresentate in piazza, tra churros spagnoli, porcellane inglesi, birre irlandesi e nocciole piemontesi. Una fiera, quindi, in cui sarà possibile trovare davvero di tutto. L'inaugurazione ufficiale è prevista per venerdì alle 17 in piazza Ferretto, ma già dalla mattina sarà possibile fare un giro tra gli stand. L'orario per i banchetti è ogni giorno dalle 9 alle 23, permettendo a tutti di curiosare tra le bancarelle, anche a chi passerà il weekend a lavorare. Oltre alla piazza principale di Mestre gli ambulanti “conquisteranno” piazzetta Matter, via Allegri, piazzetta Coin e via Fapanni, e in futuro, quando saranno terminati i lavori, l'intenzione è quella di portare l'evento fino in via Poerio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento