menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchiato brutalmente davanti ai passanti a Mestre. Il rapinatore in fuga a mani vuote

Una terza persona avrebbe tentato di far desistere l'aggressore. L'episodio tra via Fogazzaro e via Cappuccina. Poco distante una ragazza sarebbe stata derubata del cellulare

Violenza a Mestre, le strade del centro diventano ancora una volta scenario di un'aggressione a scopo di rapina. Vittima dell'agguato è un veneziano di 36 anni che martedì sera, verso le 21.30, si trovava all'incrocio tra via Fogazzaro e via Cappuccina. All'episodio hanno assistito diverse persone di passaggio, riferendo di un giovane di probabile origine nordafricana che ha preso di mira il marsupio che l'uomo portava a tracolla.

Determinato a ottenere il bottino, il malvivente ha prima cercato di bloccare il veneziano con una scusa, poi gli ha sferrato una serie di violenti colpi. Calci e pugni. A quel punto è intervenuto un altro extracomunitario che, trattenendolo alle spalle, avrebbe interrotto la furia dell'aggressore. Quest'ultimo ha pensato bene di darsi alla fuga a mani vuote prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, allertate nel frattempo dai passanti. Sul posto sono giunte le volanti del 113, le cui ricerche nei dintorni però non hanno dato risultati. Gli agenti hanno raccolto le testimonianze, mentre la vittima dell'aggressione avrebbe rifiutato le cure mediche.

Proprio negli stessi istanti, in viale San Marco, una ventenne residente a Venezia ha contattato il 113 riferendo che una persona di origine nord africana l’aveva avvicinata e le aveva strappato dalle mani il suo smartphone fuggendo in direzione corso del Popolo. Anche in questo caso le ricerche non hanno dato esito, mentre la ragazza è stata informata dell’opportunità di sporgere denuncia. Poche ore dopo, invece, un altro episodio di violenza è andato in scena in via Miranese (DETTAGLI).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento