È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

Situato al piano -1 dell'autorimessa comunale, ospita cento box automatizzati e un'officina attrezzata. Tariffe da 10 euro al giorno (5 con tessera Venezia Unica), 25 euro per l'abbonamento mensile

È pronto, e sarà operativo dal 5 agosto, il nuovo BiciPark di piazzale Roma, luogo adibito al ricovero delle biciclette che fa parte dell'insieme delle infrastrutture di connessione ciclabile tra la terraferma e Venezia. Il parcheggio è costato 300mila euro ed è stato realizzato da Avm al piano -1 dell'autorimessa comunale, distante pochi minuti a piedi dagli imbarcaderi e dalla stazione ferroviaria. La struttura si raggiunge in bici attraverso la pista ciclabile a sbalzo sul ponte della Libertà, imboccando un percorso apposito che collega all'area riservata. È una soluzione per turisti, ma anche per residenti e pendolari che vogliano sottoscrivere formule di abbonamento mensile per l’utilizzo della bici negli spostamenti quotidiani.

- Vedi anche il video: come funziona il nuovo bicipark

Park bici a piazzale Roma

Il bicipark è dotato di cento box automatizzati con presa di ricarica elettrica (in ogni scompartimento è installato un posto bici con binario che semplifica il parcheggio), cui si aggiungono un’officina attrezzata per le emergenze (gomme sgonfie, piccole manutenzioni), sistemi di sicurezza per la rilevazione dell’occupazione, area videosorvegliata, possibilità di pagare con pos o in contanti e sistema di booking online. Per residenti e pendolari è possibile sottoscrivere formule di abbonamento. È aperto h24 con le seguenti tariffe: 10 euro il giornaliero per 24 ore (incrementate a 11 per l’opzione ricarica elettrica), che scende a 5 per i possessori di tessera VeneziaUnica; 25 euro l'abbonamento mensile (incrementate a 30 per l’opzione ricarica elettrica), solo per i possessori di tessera VeneziaUnica.

L'assessore alla Mobilità, Renato Boraso, ha ricordato che «la cultura della mobilità si sta progressivamente modificando con una sempre più intensa propensione alla ciclabilità» e che «nella realizzazione di questa nuova struttura è stata data attenzione tanto ai turisti quanti ai molti residenti e pendolari che usano la bicicletta per muoversi».

Tronchetto

Servirà ancora del tempo per vedere completato un altro bicipark, più ampio, quello che sorgerà sull'isola del Tronchetto: il progetto prevede la realizzazione, nei pressi della fermata del people mover, di una struttura coperta per il parcheggio di 250 biciclette, dotata di rastrelliere a più livelli, cassa/ufficio, armadietti, area manutenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento