menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il dottor Bulegato è il nuovo direttore del dipartimento prevenzione dell'Ulss 4

Sostituisce il dottor Nicolardi, andato in pensione. Bulegato ha espresso «entusiasmo e qualche preoccupazione»

Lo scorso agosto è stato nominato direttore del servizio di igiene e sanità pubblica; ora Lorenzo Bulegato, 46enne trevigiano, ha un nuovo incarico dirigenziale all'Ulss 4: mercoledì mattina il direttore dell'azienda sanitaria, Carlo Bramezza, gli ha conferito la direzione del dipartimento di prevenzione. Bulegato ha ringraziato e spiegato di avere accettato un incarico «che comporta l'assunzione di grandi responsabilità, soprattutto in questo momento che vede le strutture sanitarie impegnate per contrastare la pandemia».

«Con entusiasmo e qualche preoccupazione - ha detto il neo direttore - è mia intenzione ricoprire questo ruolo impegnandomi al massimo per potenziare ancor di più la prevenzione in questa Ulss, dopo i buoni risultati raggiunti da chi mi ha preceduto; il tutto in collaborazione con i dirigenti e il personale del Dipartimento, nella massima condivisione delle scelte operative e strategiche». Bulegato si è laureato all'università di Padova in medicina e chirurgia, specializzandosi poi in igiene e medicina preventiva. Sostituisce il dottor Luigi Nicolardi, andato in pensione.

«Il dottor Bulegato ha effettuato un percorso completo in questa azienda sanitaria, sia in ambito ospedaliero che territoriale - commenta il direttore Bramezza - e ha dimostrato di avere tutte le capacità per dirigere il dipartimento di prevenzione, struttura che oltre alle attività ordinarie è interessata da un carico di lavoro importante quanto indispensabile nella gestione dell'emergenza sanitaria».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento