Degrado a Venezia: il cancello anti vandali lo pagano i residenti

Stangata del Comune per le famiglie di Corte de Fontego a Santa Margherita. Tutte le spese per la loro tranquillità saranno a carico dei condòmini

La situazione era diventata disperata. Quotidianamente i residenti di Corte de Fontego a Santa Margherita dovevano ripulire la loro via dalla sporcizia post movida, così, uniti, hanno cercato la soluzione.

Avevano deciso di costruire un cancello anti vandali proprio all'ingresso del sottoportico. Il Comune, valutata la situazione aveva acconsentito, con la clausola che il cancello stesso però non sarebbe potuto essere chiuso a chiave, in quanto si affacciava su una riva pubblica, quella del Rio Novo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nemmeno il tempo di rallegrarsi per la fine di un'odissea durata anni, che le trenta famiglie coinvolte si sono ritrovate un oneroso conto da pagare. Secondo il Comune infatti, tutte le spese sono a carico dei residenti, quasi 700 euro che vanno ad aggiungersi a tutti i costi già sostenuti finora dai residenti. Come riportato da Il Gazzettino, il totale che le famiglie dovranno pagare per avere un cancello aperto che li separi dalla movida e dal degrado sarà quindi di circa 4mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento