menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una barista di Meolo accoltella il suo datore di lavoro, è gravissimo

Un 50enne è stato ferito al petto con un coltello da cucina da una 32enne, al culmine di una lite per futili motivi a un distributore Vega

RONCADE Ha preso un coltello da cucina e gliel'ha piantato dritto al petto. Questione di pochi istanti e si è ritrovato a terra in un lago di sangue. Sono ancora poco chiare le cause del tentato omicidio di giovedì all'ora di pranzo al bar Petrol del distributore di carburante Vega di Roncade, sulla Treviso Mare, dove una 32enne di Meolo, S.C., ha accoltellato il suo datore di lavoro, un 50enne tevigiano, trasportato d'urgenza al pronto soccorso.

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri che sono intervenuti sul posto, la donna avrebbe improvvisamente estratto un coltello mentre i due si trovavano nella cucina del locale, facendolo affondare nel petto del malcapitato. Si sarebbe trattato di una reazione al culmine di una lite scoppiata per futili motivi. Sul posto sono intevenuti i carabinieri, che stanno cercando di far luce sulla vicenda. Al momento dell'aggressione all'interno del locale si sarebbero trovati tre avventori, che hanno lanciato subito l'allarme.

Il 50enne, Paolo Andreetta, nel frattempo è stato trasportato all'ospedale dove attualmente si trova ricoverato. Le sue condizioni, secondo i primi accertamenti medici, sarebbero piuttosto gravi. Il quadro clinico sarebbe infatti peggiorato con il passare del tempo per alcune complicazioni, visto che la lama si sarebbe fermata vicino al cuore. Necessario un intervento chirurgico, visto che sarebbero state lese parti del corpo delicate. La 32enne, S.C., si trova in stato di fermo per tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'Rt in Veneto sale a 0,91, le richieste di Zaia oggi al Governo

  • Cronaca

    Altino, le indagini di Ca' Foscari svelano un porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento