menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una settimana di acqua alta: giovedì marea a 118 centimetri

Un picco costante per quasi un'ora, dalle 8.15 fino alle 9. Per venerdì e sabato ancora città allagata. Il maltempo continua a imperversare

Il picco di marea si è mantenuto stabile per quasi un'ora giovedì mattina: 117 centimetri a partire dalle 8.15 circa per poi continuare fino a cinque minuti dopo le 9. Due centimetri in più rispetto alle previsioni della vigilia, anche se le condizioni meteo avevano portato  il Centro maree del Comune a peggiorare le loro stime, parlando di possibili 125 centimetri alle 9 di mattina. Così non è stato, anche se già la possibilità di un'acqua alta comunque "importante" ma non eccezionale aveva fatto il giro dei social network. Il livello più elevato si è registrato alle 8.35: 118 centimetri.

Fatto sta che, come mercoledì, l'allagamento si è mantenuto costante per lungo tempo, interessando circa un quarto del centro storico. Piazza San Marco naturalmente sott'acqua, per la gioia dei turisti. Sempre a bocca aperta con scenari inusuali (per loro) di questo tipo. Per venerdì le previsioni parlano di un picco di 110 centimetri un quarto d'ora dopo le 9 di mattina, mentre sabato alle 9.50 l'acqua potrebbe arrivare a 105 centimetri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento