menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri coi cani antidroga nelle scuole di Mirano: controlli nelle aule, studenti "puliti"

Operazioni svolte nelle mattinate di martedì e mercoledì. Verifiche già dal capolinea Actv

Controlli a sorpresa dei carabinieri della compagnia di Mestre nelle scuole superiori di Mirano e immediati dintorni. Le verifiche sono partite dal capolinea Actv, all'orario di arrivo degli studenti, sia martedì che mercoledì mattina: i militari dell'Arma si sono presentati assieme ad una squadra di cinofili del Nucleo carabinieri di Torreglia, passando a setaccio prima i passeggeri dei bus e poi direttamente le sedi degli istituti.

Tutto in regola

Coinvolti l'Itis Primo Levi, il liceo Majorana-Corner, l'8 Marzo e la scuola di formazione professionale Engim Veneto di via Matteotti: con l’aiuto del “collega” a quattro zampe, addestrato alla ricerca di stupefacenti, gli uomini in divisa hanno controllato palmo a palmo androni, aule e pertinenze della scuola. L'operazione si è conclusa positivamente, nel senso che non sono state rilevate tracce di sostanze illegali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento