menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana colta da infarto al mercato La salvano i vigili urbani tra la folla

Una 74enne avrebbe accusato un malore per strada a San Stino di Livenza. A salvarla, il massaggio cardiaco della municipale

SAN STINO DI LIVENZA - Si trovava al mercato di San Stino di Livenza, quando, d'un tratto, è stata colta da infarto sotto gli occhi della figlia e dei passanti. È successo qualche giorno fa. L'anziana di 74 anni sarebbe stata salvata, come riporta il Gazzettino, dall'intervento di una pattuglia di vigili urbani, che le avrebbe praticato il massaggio cardiaco, permettendole di resistere fino all'arrivo del 118.

IL SALVATAGGIO DEI VIGILI - Un malore improvviso durante una tranquilla passeggiata per il centro con la figlia. La 74enne, residente a Ferrara, si sarebbe accasciata al suolo intorno alle 10 del mattino. La folla presente alla scena ha attirato l'attenzione di una squadra della polizia locale, impegnata nel servizio di vigilanza del mercato. Immediato l'intervento dei vigili, che le hanno praticato un massaggio cardiopolmonare appreso durante un corso di "basic life support".

I SANITARI - Un massaggio durato 10 minuti, fino all'arrivo dei sanitari del pronto soccorso di Portogruaro, che hanno azionato il defibrillatore. Una scossa perché il cuore della donna riprendesse a battere. L'anziana è stata poi caricata, tra gli applausi dei presenti, e trasportata all'ospedale di San Donà di Piave. Condizioni serie, ma la 74enne sembrerebbe non essere in pericolo di vita. La donna è stata in seguito trasferita e trattenuta al reparto di Cardiologia dell'ospedale dell'Angelo di Mestre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento