menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Preoccupazione in spiaggia a Caorle: bagnante collassa, portato via in elicottero

L'intervento del 118 verso le 16.30 di mercoledì in spiaggia di Ponente. Il paziente, un 56enne, dopo essere stato defibrillato è stato trasportato all'ospedale di San Donà di Piave

A un certo punto è collassato mentre si trovava in riva al mare, con ogni probabilità per un malore. Preoccupazione verso le 16.30 di mercoledì sul litorale di Caorle, dove un 56enne è stato soccorso prima dagli addetti alla sicurezza, poi dai sanitari del 118, intervenuti sul posto in ambulanza.

Vista la situazione è stato poi chiesto l'intervento dell'elicottero del 118, atterrato direttamente sull'arenile di Ponente. All'altezza della torretta 39. Il paziente è stato defibrillato da un infermiere ed  è stato trasportato all'ospedale di San Donà in codice rosso. Sarà sottoposto agli accertamenti sanitari del caso. Per fortuna si sarebbe ripreso e avrebbe raggiunto l'ospedale cosciente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento